lunedì 16 aprile 2012

OLIO EXTRAVERGINE DONO D'OLìVO


La Puglia, terra dove sole e mare creano un clima piacevole, terra dai colori intensi e decisi, terra di ulivi secolari, terra di arte e gastronomia, terra ricca di fascino e storia.
E' in Puglia che i coloni greci importarono le prime piante di ulivo forse già sicuri che quella era la terra giusta per valorizzare la straordinaria pianta.
Fortissimo è il legame tra i pugliesi e l'ulivo, ma ancora di più lo è tra gli Ostunesi e gli immensi uliveti secolari che circondano la città di Ostuni, dai più conosciuta come la città bianca, ma detta anche, non a caso, la regina degli ulivi.
Il comune di Ostuni, infatti, è stato tra primi a vietare l’espianto ed il commercio fuori dal proprio territorio dei monumentali alberi di olivo, completare il loro censimento ed essere tra le città facenti parte del parco degli ulivi monumentali.
Da una pianta così preziosa non poteva che nascere un prodotto altrettanto prezioso, l'olio extravergine per l'appunto l'oro di Puglia, frutto del clima generoso, del grande lavoro e dedizione svolto con amore e rispetto, da chi come noi coltiva e si prende cura di questi autentici monumenti naturali da più generazioni.

Certo però che questo non basta per avere un olio extravergine di categoria superiore e soprattutto genuino, per questo l’azienda agricola PurOstuni di Antonio Barletta ha voluto un  frantoio oleario aziendale, per garantire al cliente non solo un prodotto proveniente esclusivamente da olive dei propri uliveti nel territorio di Ostuni, ma anche per garantirvi la corretta spremitura delle olive senza alcuna alterazione del prodotto finale.

Olio extravergine DONO DOLìVO

E' prodotto con olive di varietà Leccino, Oliarola e Frantoio, esclusivamente di proprietà dell’azienda agricola, raccolte fra la fine di Ottobre e la fine di Dicembre.
Il trasporto e lo stoccaggio delle olive sono realizzati con tutti gli accorgimenti per evitarne il surriscaldo e per assicurare l'areazione dei frutti fino al momento della loro molitura che viene avviata entro 7 ore dalla raccolta e comunque mai oltre le 24 ore.
L'olio viene estratto a freddo per esaltare al massimo l'aroma delle olive.
Il prodotto viene fatto decantare in modo naturale per circa 30 giorni in serbatoi di acciaio inox al termine dei quali si procede al confezionamento.
Il colore dell'olio extravergine DONO DOLìVO è verde con riflessi gialli, il suo profumo è caratterizzato da odore di erba appena falciata e da sentore di pomodoro fresco in campo.

Le eccellenze in Puglia sono numerose, ci sono i vini ed i prodotti tipici pugliesi.
 

Grazie ad un’iniziativa dell’Azienda Agricola PurOstuni di Antonio Barletta ho potuto ricevere (e gustare) una bottiglia da 0,25 Lt. del loro olio extravergine di oliva DONO DOLìVO.