domenica 8 luglio 2012

CAMEO FRUTTAPEC - L'assaggio

Faccio parte di TRND, una social community che fa testare prodotti ai propri iscritti. In questa occasione ho la possibilità di provare il prodotto della Cameo  "FRUTTAPEC"  2:1  per la preparazione di marmellate fatte in casa.

Nel pacco consegnatomi con corriere, ho trovato:

Riservato a me:

  • 2 confezioni di Cameo Fruttapec 2:1.
  • 2 fogli da 9 etichette per personalizzare le mie marmellate.
  • 1 set di coprivasetti.
  • 1 ricettario.
La scorsa settimana ho provato a fare la marmellata di pesche seguendo tutte le indicazioni, Vi assicuro è facilissimo.
Con 1 kg. di frutta, 1/2 kg di zucchero ed 1 busta di Cameo Fruttapec 2:1 sono riuscita a confezionare 3 vasetti da gr. 400 l'uno.
Un'idea "eco" potrebbe essere quella di riutilizzare vasetti di vetro che di certo avete in casa e che di solito buttate una volta vuoti, basta lavarli per bene e sterilizzarli facendoli bollire.
Nel momento in cui vengono confezionati e fatti raffreddare devono passare almeno 24 ore prima di essere consumati, io li ho lasciati "riposare" per 1 settimana e stamattina ho dato il via all'assaggio facendo colazione.
Il colore della marmellata è rimasto uguale, un bell'arancio dorato.
Il profumo di pesca dava l'impressione di frutta appena sbucciata.
Il sapore ottimo, dolce al punto giusto, con pezzi di frutta come piace a me.
Ho fatto una duplice prova spalmando la marmellata sia sulle gallette di riso, che uso abitualmente, sia sulla classica fetta biscottata. Preferisco la galletta di riso in quanto mi fa sentire tutto il sapore della marmellata mentre la fetta biscottata lo copre un po'.
Insomma esperimento eseguito e superato con successo su tutti i fronti.
Voi avete provato Cameo Fruttapec 2:1? Cosa ne pensate?