sabato 9 febbraio 2013

BISCOTTIFICIO DAVI' - I biscotti di una volta


Nella bellissima Messina la Famiglia Davì con amore e passione realizza con cura e diligenza prodotti di alta qualità. Il BISCOTTIFICIO DAVI’ è un vero e proprio laboratorio artigianale dove i sapori di un tempo sono i veri protagonisti ed ogni singolo biscotto è fatto a mano.

I loro principi si ispirano ai sapori siciliani, in particolare messinesi, quei biscotti che sanno di tradizione e che nascono dalle ricette più antiche. Quei profumi che nella mente accendono i ricordi, come i profumi che si sentivano nelle cucine delle nostre nonne o dei maestri fornai di un tempo.
L'uso di materie prime di ottima qualità, come uova e latte sempre freschi, farina di prima scelta e le migliori mandorle dolci dell’entroterra siciliano, dona bontà e genuinità ai loro biscotti ma soprattutto dona loro un profumo ed un gusto ineguagliabile.
Questi sono i biscotti che mi sono stati gentilmente inviati




Sesamini
Uno dei biscotti tipici della tradizione siciliana, ottimo da dessert o da prima colazione, prodotto con pasta frolla friabile e ricoperto interamente da teneri semi di sesamo. Il suo pregio è di conservarsi perfettamente fresco e fragrante per molto tempo.








Ciambelline
Biscotto di pasta frolla, semplice ed "autentico". Realizzato in modo artigianale come un tempo facevano le nostre nonne, ideale da inzuppare nel latte o come piccolo spuntino.








Piparelli
Delizioso biscotto a base di mandorle, che da secoli accompagna i pasti dei messinesi, i quali non possono non terminare con un "piparello" appunto accompagnato da un buon marsala o in alternativa zibibbo o malvasia. Il sapore è esaltato dal perfetto equilibrio tra le mandorle, il miele e gli altri nobili ingredienti, e la cottura sapientemente curata dà come risultato un biscotto fragrante e prelibato.






‘Nzuddi

Biscotto alle mandorle tipico della città di Messina e del catanese, a base di ingredienti semplici e naturali come farina, burro, uova, latte e mandorle. Il connubio di questi ingredienti ha dato vita a questo biscotto straordinario. Secondo la tradizione, questo veniva preparato per le festività della Madonna della Lettera (Patrona di Messina) e in occasione della ricorrenza della commemorazione dei defunti nel catanese. Infatti, si pensa che l'origine del nome di questo biscotto sia da ricondursi alle suore Vincenziane di Catania, poiché in dialetto siciliano, "'nzuddo" altro non è che il diminutivo del nome "Vincenzo".


E per il mio pomeriggio con le amiche ho preparato il classico tè con i biscotti...


Non c'è che dire questi biscotti sono proprio buoni, io e le mie amiche abbiamo provato i ‘Nzuddi, si sentiva chiaramente il sapore degli ingredienti proprio come se fossero stati fatti in casa da poco. 
I biscotti che Vi ho illustrato sono solo alcune delle tantissime specialità prodotte dal Biscottificio Davì, scopritele tutte nel loro sito e approfittate della possibilità di fare comodamente i Vostri acquisti on-line, sono sicura che ne rimarrete soddisfatti!!!