martedì 16 luglio 2013

ARTE & PASTA


Il Pastificio ARTE & PASTA si trovo a Boscoreale (NA), vicino alla più conosciuta Pompei, alle pendici del Vesuvio e vicina a quelle che sono città da sempre conosciute per la produzione di pasta come Torre Annunziata e Gragnano. I pastai sono originari proprio di Torre Annunziata. 

Questi pastai portano nel loro bagaglio la conoscenza dell'arte del fare la pasta da quando l'essiccazione avveniva manualmente, con mezzi rudimentali, sfruttando le condizioni atmosferiche e del clima favorevole di quella zona, con l'aiuto di bracieri per riscaldare le stanze dove questa si completava. Fare la pasta era un rito, la conoscenza dei loro segreti li rendeva indispensabili all'interno di un pastificio, in quanto senza strumenti tecnici erano in grado di conoscere l'"igrometria". 

Ed ancora oggi come allora nel Pastificio ARTE & PASTA sono ancora i pastai, nonostante la presenza di strumenti tecnici, a fare il confronto tra la loro conoscenza e la tecnologia.

La conoscenza di metodi tradizionali si affianca a quella di processi produttivi controllati, seguendo quelle che sono le normative vigenti. Osservanza non solo di leggi obbligatorie (HACCP), ma anche il rispetto del regolamento dei sistemi di qualità e di gestione delle aziende ISO 9001, ISO 14001. La ricerca dei migliori grani italiani, la scelta della trafilatura a bronzo, l’essicazione lenta e la vasta scelta di formati caratterizzano
la produzione aziendale. 

Il Pastificio ARTE & PASTA ha mantenuto la propria attività a livello artigianale. Una scelta consapevole per poter offrire ai propri clienti un prodotto di qualità.

Questi sono solo alcuni dei tantissimi formati prodotti che mi sono stati gentilmente inviati



Linguine - Spaghetti

Fusilli col buco - Mafaldine

Paccheri - Mezzi Paccheri Rigati

Anelli - Conchiglioni

Eliche Giganti - Treccione Vesuviano

Onde - Caserecce

Penne Lisce
Proprio quest'ultimo formato sarà il protagonista della mia ricetta PENNE AL TONNO

INGREDIENTI

- Penne Lisce Arte & Pasta;
- Cipolla n. 1 piccola;
- Aglio n. 1 spicchio;
- Tonno Sott'olio n. 1 scatolina da 80 gr.;
- Olio E.V.O. q.b.;
- Sale per l'acqua di bollitura della pasta q.b..


PROCEDIMENTO:






Mettete sul fuoco l'acqua per la pasta, quando raggiunge la bollitura salate e buttate la pasta. Fate cuocere per circa 11/13 minuti.














Mentre aspettate che l'acqua arrivi a bollitura, mettete in un tegame l'olio e.v.o., la cipolla affettata e l'aglio e fate rosolare.















Quando la cipolla è imbiondita mettete il tonno spezzettato e fatelo cuocere, se necessario aggiungete pochissima acqua per giungere alla cottura. Che profumo inizia a sentirsi!!!












Scolate la pasta arrivata a cottura, unitela al condimento. Mescolate per amalgamare il tutto ed impiattate.









Buona la tenuta di cottura della pasta, il sapore mi è piaciuto molto. Questa è una ricetta semplice e veloce, dove la qualità degli ingredienti fanno la differenza e devo dire che, visti i piatti ritornati vuoti alla velocità della luce, i miei ospiti hanno decisamente gradito!!!