lunedì 29 luglio 2013

PAPPAMI - I piatti che si mangiano!!!


Volete fare una sorpresa ai Vostri ospiti portando in tavola qualcosa di veramente speciale? Provate con "PAPPAMI"  un nuovo prodotto per la ristorazione: un piatto da mangiare, durante o a fine pasto. 

I piatti PAPPAMI sono un prodotto da forno buoni come il pane e con tanti vantaggi: 
- versatili perchè si abbinano praticamente ad ogni portata partendo dall'antipasto per arrivare al dolce;
- robusti da contenere anche minestre e mantenerle calde;
- possono essere surgelati, congelati e utilizzati nel forno a microonde;
- buoni come il pane tanto da esserne dei validi sostituti;
- ecologici perchè si mangiano ed i piatti non si dovranno più lavare!!!!!

Una bella idea che può essere proposta nelle più svariate occasioni che ci si trovi al ristorante, al bar, per un buffet, un aperitivo, una festa, in viaggio o solo semplicemente a casa ogni occasione è quella giusta per proporre questa simpatica e buona novità!!!




L'azienda che produce "PAPPAMI" è Trentuno Properties srl di Rovereto (TN), la cultura ambientale e la sostenibilità sono il centro della sua attività.

Acqua ed elettricità
Ogni piatto è prodotto aggiungendo agli ingredienti secchi circa 28 grammi d'acqua. L'energia elettrica utilizzata proviene esclusivamente da fonti rinnovabili, certificata RECS: marchio "100% energia pulita" Trenta.

Scarti e sostenibilità
Gli scarti prodotti non sono considerati un rifiuto, bensì una risorsa; l'azienda dona totalmente in via gratuita gli scarti di produzione a piccoli allevatori che li rivalorizzano utilizzandoli come mangime per animali.

Packaging
Il packaging è concepito per essere ecosostenibile; vengono utilizzati cartoni riciclabili, nastri adesivi di carta, mentre la pellicola protettiva prossimamente potrà essere smaltita nella carta, così da avere la produzione interamente ecosostenibile.

Genuinità
Gli ingredienti utilizzati sono semplici, simili a quelli del pane, totalmente vegetariani e con grassi vegetali esclusivamente non idrogenati. Gli ingredienti sono scelti in base alla loro qualità, senza OGM e senza coloranti. E cosa non indifferente è in fase di progettazione la produzione biologica e una linea senza glutine.

Ma ora Vi dico cosa ne penso dei piatti "PAPPAMI", in questi giorni io li ho utilizzati così

Insalata fredda di pasta

Arrosto di Vitello Tonnato

Affettati
Naturalmente ho mangiato non solo quello che c'era nel piatto ma anche il piatto stesso, Vi assicuro che è veramente buono ed è un validissimo sostituto del pane. Vedete le alettine frastagliate che fanno da "decoro" al piatto? Mentre mangiate le potete spezzare facilmente e mangiarle con le pietanze che avete nel piatto, in pratica un piatto unico in tutti i sensi...

Avrei voluto provare questo piatto anche con una minestra per testarne la tenuta ma con le temperature così alte di questi giorni non me la sono sentita di cucinare piatti da mangiare caldi e quindi mi riserbo di testare ulteriormente i piatti "PAPPAMI" fra qualche giorno quando, temperature permettendo, si starà meglio.

Portate una ventata di novità ed allegria in tavola, provate anche Voi "PAPPAMI" il piatto che si mangia!!!