giovedì 30 gennaio 2014

DOLOMITI STORE - Le Dolomiti Ovunque


I piatti tradizionali regionali sono una delle tante ricchezze che dobbiamo imparare a conoscere, amare e tramandare. La maestria dei mastri pastai, la conoscenza delle materie prime tipiche del territorio e l'abilità dei cuochi rende unici i piatti di ogni zona del nostro bel paese e da sempre questa nostra arte è invidiata e copiata da tanti. 

DOLOMITI STORE, grazie all'abilità ed esperienza di un gruppo di amici-collaboratori, è stato creato per far conoscere i piatti tipici del verdeggiante Cadore ai piedi delle Dolomiti bellunesi. Un'attenta selezione di prodotti locali, scrupolosamente preparati secondo i principi cardine di qualità e artigianalità, che sono finalmente alla portata di tutti per consentire a chiunque di gustare i piatti tipici delle montagne del Cadore senza doversi spostare da casa.

Con DOLOMITI STORE si potrà gustare un vasto assortimento di primi piatti tipici montani simbolo di quella cucina rustica sinonimo di eccellenza nella tradizione gastronomica veneta: dai casunziei ai canederli, dai ravioli di selvaggina agli spatzle verdi fino agli gnocchi in tutti le loro molteplici forme e in tutti gli svariati gusti. Tutti i prodotti sono realizzati in Cadore, sono tutti fatti a mano seguendo le ricette di un tempo, utilizzando: farina autoprodotta in cooperazione a Santa Giustina (BL), uova fresche rigorosamente selezionate in provincia di Belluno.

Ecco alcuni dei tanti prodotti che si possono trovare in DOLOMITI STORE



PASTA CORTA CON SPIRULINA


Un accenno a proposito della Spirulina. Si tratta di una microalga dal colore verde-blu, conosciuta già dagli Aztechi, la Spirulina è considerata Patrimonio Nutritivo dell'Umanità grazie alla ricchezza ed alla varietà degli elementi che la compongono. A garanzia della totale naturalezza del prodotto Microlife srl, azienda di Padova, coltiva autonomamente la Spirulina rispettando l'antico metodo azteco e mantenendo inalterate le sue molteplici proprietà benefiche. La Spirulina possiede notevoli proprietà energetiche, antiossidanti e favorisce la digestione. Si tratta di un alimento ideale per vegetariani e vegani.

PASTA LUNGA INTEGRALE CON CEREALI E SPIRULINA


TAGLIATELLE

Tagliatelle al Mais Sponcio - Tagliatelle allo Speck - Tagliatelle al Mirtillo
Un accenno a proposito del Mais Sponcio. Si tratta di un'antica varietà di mais tipica del bellunese. Il Mais Sponcio e la sua farina per polenta è inserito nell’Elenco Nazionale dei Prodotti Agroalimentari Tradizionali, è compreso dalla Regione Veneto tra le varietà a rischio di erosione genetica e meritevole di valorizzazione, è inserito tra i prodotti "Carta Qualità" del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi e tra i "Sapori" della "Strada dei Formaggi e Sapori delle Dolomiti Bellunesi".

CAMPAGNOLI

Campagnoli Pastin e Patate - Campagnoli Cher de Fascia
Il Pastin è una pietanza tipica bellunese a base di carne tritata di maiale, salata, speziata e profumata con del prosecco. Il Pastin è inserito nell'elenco dei prodotti tradizionali veneti.

Il Cher de Fascia (Cuor di Fassa) è il formaggio tipico della Val di Fassa situata nel Trentino Nord-Orientale.

BOSCAIOLI

Boscaioli con Funghi Porcini

RUSTICI

Rustici alle Noci

SCHLUTZKRAPFEN (RAVIOLI)

Ravioli Ricotta e Spinaci
I Ravioli di Ricotta e Spinaci si chiamano Schlutzkrapfen nella cucina tipica della Val Pusteria situata tra l'Alto Adige ed il Tirolo Orientale.

CASUNZIEI (RAVIOLI)

Casunziei allo Speck di Montagna - Casunziei alle Rape Rosse - Casunziei alle Erbette di Campo
Nella tradizione culinaria del bellunese i ravioli vengono chiamati Casunziei. 

Ho gustato i "Casunziei alle Erbette di Campo" in modo molto semplice con del burro fuso profumato alla salvia ed una spolverata di formaggio grana.


Il condimento semplice che ho utilizzato secondo me esalta il sapore delle erbette del ripieno. Sono davvero buonissimi ed i miei commensali hanno decisamente promosso questo piatto!

PAPPARDELLE ALL'UOVO


Per un primo piatto semplice e veloce: Pappardelle all'uovo con Piselli.

Intredienti: 250 gr. Pappardelle all'uovo, 30 gr. Burro, 1/2 Cipolla Bianca, 150 gr. piselli in scatola, Sale grosso q.b. (per la pasta), Sale fino (per il condimento).

Procedimento: Mettete l'acqua per la pasta sul fuoco e nell'attesa...
Mettete in un tegame il burro e fatelo sciogliere, mettete la cipolla tagliata sottilmente e fatela appassire, unite i piselli, allungate con un goccio d'acqua, aggiustate di sale e fate cuocere per almeno 15 minuti. 
Quando l'acqua inizia a bollire salatela e buttateci le pappardelle, il tempo di cottura è di 5 minuti in questo caso. Unite le pappardelle scolate al condimento ormai pronto e mescolate il tutto, impiattate e servite in tavola.


Questo piatto è piaciuto, ha un gusto delicato e lascia un buon ricordo di sapore al palato!

CANEDERLI

Canederli allo Speck Tirolese - Canederli agli Spinaci - Canederli al Formaggio di Fassa
I Canederli sono un piatto tradizionale della cucina Trentina, Altoatesina, Austriaca e Tedesca. I Canederli sono grandi gnocchi tradizionalmente a base di pane raffermo con l'aggiunta di una grande varietà di ingredienti, ad esempio il tipico speck, formaggi, funghi, spinaci, barbabietole e numerosi altri ingredienti che si trovano facilmente in cucina.

A me piacciono moltissimo i Canederli, la stagione fredda è l'ideale per gustarli pienamente in tutta la loro bontà. Avendo già pronto del brodo di carne ho pensato di utilizzarlo per preparare i Canederli agli Spinaci in brodo. Basta semplicemente immergere i Canederli mentre il brodo inizia a bollire e farli cuocere per il tempo consigliato sulla confezione (18 minuti). 


Il sapore delicato degli spinaci si sente ed è davvero piacevole al palato, un piatto che riscalda ed è perfetto per ritemprarsi!

Dopo aver assaggiato questi prodotti non posso che consigliarVi di visitare il sito DOLOMITI STORE per conoscere tutte le specialità tipiche delle vallate bellunesi ed approfittare del loro E-SHOP per fare i Vostri acquisti comodamente da casa!!!