lunedì 17 novembre 2014

FORNO BONOMI DAL 1850 - Una Montagna di Bontà


Oggi voglio presentarVi il FORNO BONOMI una storica azienda che ha sede a Roverè Veronese (VR), una località montana ai margini del Parco Naturale della Lessinia ed a ridosso della catena delle Piccole Dolomiti. Il FORNO BONOMI inizia la propria attività a partire dal 1850 producendo pane, poi col passare degli anni ed il succedersi delle generazioni cresce la passione per i dolci.

Il FORNO BONOMI nel tempo ha saputo coniugare tradizione e modernità, utilizzando materie prime di qualità e distinguendosi per la varietà dei propri prodotti che rispecchiano la tradizione Veneta. Oggi l'attività, grazie all'impostazione imprenditoriale data, è un'importante realtà tanto da essere la prima produttrice a livello mondiale di Savoiardi.

L’azienda dispone di cinque linee produttive di cui tre dedicate alla produzione dei Savoiardi, una dedicata alle Sfogliatine ed una, polivalente, per la produzione di Amaretti, Biscotti Frollini e Tortafrolla.

Ecco una bella rappresentanza dei prodotti del FORNO BONOMI




Tutti prodotti golosi e così buoni che non hanno bisogno di "manipolazioni" per essere gustati. 

Come ad esempio la Tortafrolla, la leggenda di "Giulietta e Romeo" vuole che il segreto di questo dolce sia nato proprio nella casa di Giulietta e poi nel tempo è diventato un prodotto tipico di Verona. Un dolce semplice dagli ingredienti genuini: burro, uova, farina e zucchero sapientemente selezionati ed amalgamati con cura e passione. La Tortafrolla è così buona che può essere gustata sia come dessert che in ogni momento della giornata e non necessariamente arricchita con altri ingredienti.


Ricca di gusto e fragrante, davvero un ottimo modo per accompagnare i momenti più dolci della giornata.

Io sono rimasta colpita anche dai Savoiardi Vaniglia e Cacao, non avevo mai visto un Savoiardo bi-gusto. Curiosa e golosa... ho aperto la confezione ed il profumo di cacao si è sprigionato immediatamente.
Ho pensato al sapore che avrebbe avuto utilizzandolo nella preparazione di un dolce ed ho avuto l'idea di utilizzarlo per realizzare una versione tutta mia della...


ZUPPA INGLESE


Ingredienti:
- 100 gr. Savoiardi Vaniglia e Cacao FORNO BONOMI;
- 150 ml. di Bagna composta da:
   75 ml di Latte;
   75 ml. di Liquore al Cioccolato Bianco "Bicerin White" di Nuove Distillerie Vincenzi.
- n. 1 Busta da 70 gr. di preparato per Crème Caramel;
- 500 ml. di Latte (per la Crème Caranel);
- n. 1 Busta di preparato al Caramello (contenuta di solito nella confezione del preparato della Crèm Caramel). 


Preparazione:







Iniziate preparando la Bagna unendo in uno stesso contenitore il Latte ed il Liquore, mescolate per miscelare bene.













Con i Savoiardi foderate il fondo della pirofila.













Con metà della Bagna preparata in precedenza bagnate i Savoiardi con i quali avete foderato la teglia.












Preparate la Crème Caramel unendo il preparato in busta al Latte, mescolate bene per far sciogliere bene la polvere. Mettete sul fuoco continuando a mescolare. Quando inizia l'ebollizione continuate a mescolare per altri 3 minuti.











Con metà della Crème Caramel appena preparata coprite i Savoiardi.













Fate un altro strato con i Savoiardi e bagnateli con la metà rimasta della Bagna.












Ricoprite il tutto con la metà della Crème Caramel rimasta.
Il tutto deve essere abbastanza veloce per non far rassodare la Crèm Caramel.












Versate il caramello cercando di distribuirlo il più uniformemente possibile sulla superficie.












Ora non resta che aspettare per fare raffreddare bene la preparazione (io ho fatto tutto a metà mattina per averlo pronto in tutta tranquillità nel pomeriggio).









Quando sarà arrivato il momento di portare in tavola il dolce non resta che capovolgere la pirofila sul piatto di portata (aiutateVi con un coltello, basta una semplice pressione del coltello infilato fra il dolce ed il contenitore per far scivolare velocemente il dolce sul piatto).


Il gusto del cacao si sente chiaramente al primo assaggio per poi bilanciarsi con il sapore degli altri ingredienti che si bilanciano e si sposano perfettamente fra loro,  un dolce al cucchiaio semplice e buonissimo, provare per credere!!!