sabato 23 maggio 2015

BACCO - Tipicità al Pistacchio


Secondo la leggenda Bronte prende il nome dal Ciclope che la fondò e della quale fu re. I primi abitanti di quelle terre furono i Siculi attorno al 730 A.C. ma fu con la dominazione araba che l'identità e l'economia di Bronte (CT) iniziarono a svilupparsi con caratteristiche ancora oggi riconoscibili. E' nel periodo della dominazione araba che venne introdotta la coltivazione del Pistacchio.

Leggenda o vera storia  passata che sia il Pistacchio è diventato il simbolo della città di Bronte e l'ha resa nota in tutto il mondo.

Bronte è posta nel territorio vulcanico dell'Etna proprio per questa sua caratteristica i frutti della terra sono oltre che unici anche una vera eccellenza. Dalla volontà di riproporre le tipicità non più come semplici "prodotti locali" ma per valorizzarli in ambito nazionale e non solo nasce BACCO SRL, un laboratorio gastronomico che declina il pistacchio e la frutta secca in tutte le loro sfaccettature esaltandone le caratteristiche e puntando sulla novità.

Ecco una bella rappresentanza di questi fantastici prodotti



SPAKKIMI - Croccante di Pistacchio

Il pistacchio si fa dolce e croccante in invitanti sfoglie tutte da mordere. Un ottimo spuntino o merenda, il croccante può diventare anche un dopo pasto che stupirà anche i palati più fini.


Le sfoglie di croccante sono contenute in comodissime bustine monodose. Il croccante è friabile e golosissimo inutile dire che uno tira l'altro!



TORRONE DI PISTACCHIO

Pistacchio di Bronte intero, zucchero e miele siciliano amalgamati per ottenere un Torrone fuori dal comune, in cui il pistacchio si esalta in una dolcissima croccantezza. Buonissimo da sgranocchiare in tutte le occasioni.



CIOKKOBACCO

Per chi non sa resistere alla dolcezza del cioccolato bianco ed al sapore unico dei pistacchi questa è una tavoletta a cui non può dire di no. 



FARINA DI PISTACCHIO - 100% Pistacchio

Il Pistacchio è ricco di ferro, calcio, potassio, zinco e fosforo ed è uno degli elementi fondamentali della cucina siciliana, sia dolce che salata.

La farina di pistacchio può essere utilizzata nelle preparazioni di salse, dolci, pesto, crema, primi piatti. Ottima impiegata per la decorazione di torte, per la preparazione di biscotti, creme e gelati.

La farina si ottiene macinando delicatamente i pistacchi sgusciati, si presenta con una colorazione verde intensa, una granulometria irregolare ed ha il sapore tipico di questo frutto. 



LA FAVOLOSA DI BACCO

Una crema spalmabile dolce da assaporare in ogni momento. Un pieno di energia, salutare e di qualità. Può essere assaporata semplicemente  spalmata sopra a del pane oppure utilizzata come guarnizione per i dolci. Una crema particolarmente consigliata agli amanti del vero pistacchio, semplice e gustosa.


Ed ecco il dolce che ho realizzato utilizzando la Farina di Pistacchi e la Favolosa di Bacco al Pistacchio


TORTA AL PISTACCHIO

Ingredienti: 200 gr. Farina Bianca Tipo "00"; 100 gr. Farina di Pistacchio di Bacco, 250 gr. Zucchero, n. 3 Uova, 130 gr. Acqua, 130 gr. Olio Extravergine di Oliva Frantoio Sanminiatese, n. 1 bustina di Lievito.
Per farcire: 200 gr. di La Favolosa di Bacco al Pistacchio.
Per decorare: Zucchero a Velo q.b.


Procedimento: In una ciotola mescolate bene lo zucchero con le uova intere fino a farle diventare una bella crema. Unite la farina bianca, la farina di pistacchi ed il lievito mescolando bene. Versate l'acqua ed incorporatela al composto. Versate l'olio ed amalgamate per bene il tutto. Imburrate ed infarinate una teglia e versate il composto molto fluido ma cremoso che avete ottenuto. Infornate (forno statico) a 180° per 40 minuti. Sfornatela e fatela raffreddare. Tagliatela nel senso orizzontale e spalmate la crema al pistacchio sulla base. Richiudetela e spolverizzate la superficie con lo zucchero a velo.


Semplicemente buonissima e facile da realizzare. Delicatissimo il sapore e per niente stucchevole la dolcezza di questa torta! 


LE CREMOSE DI BACCO

Anche queste sono creme spalmabili nei gusti tipici della Sicilia, assaporate semplicemente con del pane sono un'ottima merenda energizzante e ricca di gusto. Possono essere utilizzate anche come farcitura per dolci dando un  tocco di originalità in più.

Crema di Nocciola e Crema di Limone in vasi da 200 gr. - Crema di Mandorle in vasetto da 40 gr.

Io ho utilizzato la Cremosa di Bacco al Limone per realizzare...


CROSTATA SBRICIOLATA CUOR DI LIMONE

Ingredienti: 300 gr. di Farina Bianca Tipo "00", 100 gr. di Zucchero, 100 gr. di Burro, n. 1 Uovo, n. 1 Bustina di Lievito per dolci, n. 1 pizzico di Sale. 
Per farcire: 200 gr. di La Cremosa di Bacco al Limone.


Procedimento: Accendete il forno a 180° (forno statico) e mentre raggiunge la temperatura...
In una contenitore mettete la farina, lo zucchero, il lievito, un pizzico di sale e mescolate. Unite poi il burro a pezzetti e l'uovo. Mescolate in fretta fino ad ottenere un impasto in briciole. Prendete una teglia, mettete la carta da forno sul fondo e stendete metà del composto in briciole, pressate il composto per compattarlo e creare un fondo uniforme. Spalmate la crema avendo cura di lasciare almeno 1 cm. dal bordo in modo tale che non fuoriesca durante la cottura. Ricoprite il tutto con la metà restante dell'impasto, ma questa volta lasciatelo proprio sbriciolato. Il forno ormai sarà caldo, infornate il dolce e lasciatelo cuocere per 30 minuti circa (fate attenzione al colore che prenderà la superficie). Quando è cotto estraete la teglia dal forno e fatelo raffreddare, sformatelo e date una leggera spolverata di zucchero a velo.


Pensavo di "rovinare" la crema con la cottura ed invece devo dire che ha tenuto benissimo. Unendosi alla pasta ha formato uno strato interno morbido che mi è piaciuto molto per non parlare poi del sapore!


PESTO ALLA BRONTESE

Il Pesto di Pistacchi è un condimento pronto realizzato con le migliori materie prime. Gli ingredienti utilizzati sono: Pistacchio 80%, Olio Extravergine d'Oliva 100% italiano, Sale, Pepe.

Ottimo sui primi piatti, si accompagna bene anche col pesce. E' possibile gustarlo anche sopra a delle semplici bruschette, come aperitivo o come spuntino genuino e veloce. 


Bellissimo il colore del Pesto che ho assaggiato nel modo più semplice possibile condendo la pasta. I granelli del Pistacchio danno una piacevolissima croccantezza ed il sapore delicatissimo mi ha semplicemente conquistata. 



PESTO DI MANDORLE

Anche il Pesto di Mandorle è un condimento pronto che può essere utilizzato sia per i primi che per i secondi piatti.


In questo caso però ho voluto seguire il suggerimento sulla confezione ed ho provato il Pesto di Mandorle con delle bruschette.

La preparazione è semplicissima: ho bruschettato le fette di pane, su entrambe i lati, in una pentola a piastra. Dopo aver "scottato" un lato ho girato le fette di pane ho steso il Pesto alle Mandorle ed ho aspettato che il lato sulla piastra diventasse croccante al punto giusto. Ho aggiunto giusto un pizzico di sale ed ho servito.


Dal sapore gradevolissimo e delicato, le bruschetto con Pesto alle Mandrole sono state uno spuntino veloce da preparare e soprattutto sono state molto apprezzate!

Siete curiosi di scoprire i prodotti di BACCO SRL? Visitate il sito e se vorrete potrete acquistare queste prelibatezze entrando nel loro E-SHOP facendo i Vostri acquisti comodamente da casa!!!