Piccole Creazioni

Nel mio tempo libero (poco molto poco...) mi dedico a qualche piccola creazione, mi rilassa, mi da gioia e soddisfazione. Utilizzo materiale comune, spesso e volentieri è materiale di riciclo. 
Sono cose semplici e che tutti possono fare!!!


Una scatola in legno diventa un cofanetto

Peccato per la scatola di legno perché per aprirla ho dovuto “schiodarla” e si è inevitabilmente rotta, però ho avuto un’idea.... Ho aggiunto delle cerniere ed ho passato una mano di vernice trasparente... ora è diventato proprio un bel cofanetto.... 



























Portafotografie decorato

Ho voluto sperimentare l'incisione su vetro.
Ho utilizzato:
- un portafotografie;
- un disegno, che ho disposto sotto al vetro, per seguire le linee;
- attrezzo Dremel (che sembra un trapano da dentisti....) per eseguire il lavoro.
Non è stato difficile, certo ci vuole precisione e pazienza.
Il risultato finale mi sembra molto carino.





Stencil a rilievo

Ho dato una base di aggrappante ad una tavoletta di legno. 
Quando si è asciugata l'ho dipinta con la base di colore. 
Ho aspettato che asciugasse ed ho posato sopra la mascherina dello stencil, fissandola bene con del nastro di carta adesivo. 
Con una spatola, tipo quella da stuccatori, ho steso della pasta per stencil a rilievo. 
Ho tolto delicatamente la mascherina ed ho lasciato asciugare. 
Come ultimo tocco ho colorato lo stencil con delle tempere. 





Decoupage su stoffa

Ho utilizzato: 
- ritagli di stoffa che avevo in casa; 
- carta da applicare, avevo dei ritagli di carta di riso molto bella e secondo me è la più indicata per il decoupage; 
- colla, la vinavil va bene ma se utilizzate una colla apposita è ancora meglio; 
- pennelli per stendere la colla. 
I passi da fare ora sono: 
1 - stendere la colla sulla facciata inferiore della carta; 
2 - applicare la carta nella posizione che si preferisce sulla stoffa; 
3 - passare nuovamente la colla ma stavolta sulla facciata della carta (parte colorata); 
4 - far asciugare; 
5 - fissare il tutto passando il ferro da stiro, non troppo caldo e non direttamente a contatto con il lavoro, mettendo un panno fra il lavoro di decoupage ed il ferro da stiro. 





Decoupage su plastica

Ho utilizzato:
- porta dentifricio e porta spazzolino da denti in plastica, nei brico center - reparto accessori da bagno li si trova facilmente e costano pochissimo;
- carta da applicare, avevo dei ritagli di carta di riso molto bella e secondo me è la più indicata per il decoupage;
- colla aggrapante da stendere sulla plastica;
- colla da stendere sopra la carta, ce ne sono di appropriate;
- pittura lucidante;
- pennelli per stendere le colle e la pittura .
I passi da fare ora sono:
1 - stendere la colla aggrappante sul contenitore in plastica, giusto uno spazio grande quanto la carta da applicare;
2 - applicare la carta sul contenitore nello spazio preparato con la colla aggrappante;
3 - passare la colla apposita per la carta, stavolta sulla facciata della carta (parte colorata);
4 - far asciugare;
5 - quando è tutto asciutto passare la pittura lucidante, giusto un tocco, per dare luce al disegno applicato.
Il gioco è fatto :-)





Addobbo natalizio creato con materiale naturale

Ho creato una targa con gli auguri di Natale, tutta fatta con legno ed altro materiale trovato in giardino (ghiande, rametti ecc.ecc.).
Ho colorato di rosso la base di legno ed ho scritto, con un pennello, gli auguri con un bel colore giallo. Ho delineato i bordi della targa con dei rametti ed ho decorato il tutto con ghiande, nocciole, mais (per dare un po' di colore alla targa).
Il tutto è stato assemblato con la colla a caldo.




Stencil su metallo

Ho usato:
- un secchiello in metallo, che poi userò come portavaso;
- pittura aggrappante per metallo;
- pittura colorata per lo sfondo del secchiello e per lo stencil;
- stencil per creare il disegno sul secchiello;
- carta adesiva, per bloccare lo stencil;
- pennelli per stendere i colori;
- spugnetta a pennello per stendere il colore con lo stencil.
Il procedimento:
1 - stendete la pittura aggrappante per il metallo e fate asciugare;
2 - stendete il colore di sfondo sul secchiello e fate nuovamente asciugare;
3 - applicate lo stencil nella posizione in cui preferite sul secchiello e bloccatelo con la carta adesiva in modo tale che aderisca bene. In questo modo quando andrete a stendere il colore con l'apposita spugnetta a pennello non lo sbaverete.
4 - staccate lo stencil e fate asciugare.
Il secchiello è pronto!

P.S.:
Ovviamente tutto il materiale (compreso il secchiello) li si trova nei brico center.





Pittura su stoffa

Avevo della stoffa color panna e color verde (che ho usato per fare il retro) ed ho pensato di fare un cuscino... Prima però con dei colori appositi per stoffa e pennelli ho decorato la stoffa color panna. 
Quando i decori si sono asciugati ho stirato la stoffa (al rovescio) per fissare i colori. 
Poi ho tagliato e cucito per fare il cuscino ed infine ho messo l'imbottitura. 
Ecco il risultato finale... 





Decoupage sotto vetro

Ho preso della carta di riso l'ho bagnata velocemente nell'acqua e l'ho appoggiata dalla parte colorata sul vetro (praticamente nella parte sotto del piattino).
Sul retro della carta a questo punto con un pennello ho steso dell'apposita colla per decoupage.
Ho lasciato asciugare e per rifinire il lavoro ho passato con il pennello della "vernicetta" per decoupage che serve come protettivo per la carta.





Cuscino Natalizio

Avevo della stoffa color verde ed ho pensato di fare un cuscino... Prima però con degli stencil "natalizi" l'ho decorato usando appositi pennelli e colori.
Quando i decori si sono asciugati ho stirato la stoffa (al rovescio) per fissare i colori.
Poi ho tagliato e cucito per fare il cuscino ed infine ho messo l'imbottitura.
Ecco il risultato finale...





Centrotavola

Mi piace usare materiali naturali e con un po' di fantasia si possono realizzare delle bellissime composizioni. Questo è il centrotavola che ho realizzato con: 
- base in legno (residuo di qualche lavoro fatto in casa); 
- corteccia di legno (tolta dalla legna da bruciare); 
- muschio; 
- bacche trovate in giardino; 
- potpourri profumato; 
- fettine di arancia essiccata (da fare in casa è semplicissimo); 
- candeline. 
La magia è stata fatta dalla pistola con cera a caldo con la quale ho assemblato il tutto. 





Composizione Natalizia

Vista la mia passione per le composizione con materiali naturali ho pensato di creare degli ornamenti natalizi, visto che ormai ci siamo quasi...
Occorrente:
- tutto quello che ho trovato in giardino: legnetti, pigne, involucri legnosi di bacche;
- colori per dipingere;
- glitter per dare un tocco in più;
- colla per i glitter, la vinavil va benissimo;
- pennelli per stendere i colori e per la colla se si mettono i glitter;
- rafia verde, nei brico center la si trova tranquillamente;
- pistola con colla a caldo per assemblare il tutto.

Procedimento
1) Colorate le pigne, se volete mettete anche dei glitter. 
2) Assemblate a seconda della vostra fantasia le varie parti con la rafia e fermate il tutto con colla a caldo.
E' semplice da fare e ci sarà da divertirsi nell'eseguire questo lavoretto. E' anche un'idea diversa ed originale, oltre che molto economica, per gli addobbi natalizi.





Stella di Natale

Occorrente:
- rotolini di cartone morbido (quelli della carta igienica vanno bene);
- pinzatrice con relativi punti (di quelle che si usano in ufficio per intenderci);
- colori per cartoncino;
- glitter (per dare un tocco in più);
- colla vinavil (nel caso si vogliano usare i glitter);
- nastrino per appendere la stella;
- pennelli per stendere il colore e per la colla.

Procedimento:
1) appiattite il rotolino di cartoncino e tagliatelo nel senzo della larghezza in striscioline alte 1 cm.;
2) prendete i cerchi ottenuti tagliando il rotolino e pinzateli ad una estremità, questa sarà la punta di ogni petalo della Stella di Natale;
3) prendete due petali e nella parte opposta alla punta pinzateli fra di loro e man mano pinzate anche gli altri fino ad ottenere la corolla del fiore;
4) ora potete sbizzarrirvi nel colorare la corolla del fiore con i colori che volete e poi fate asciugare;
5) per dare un tocco in più potete mettere i glitter: stendete la colla vinavil, spolverate con i glitter e poi fate asciugare;
6) prendete un nastrino e fatelo passare in un petalo della corolla stessa ed ora è pronta per essere appesa.
E' facile da fare, è un'occasione per riunire i bimbi e farli divertire e per chi è veramente bravo, spendendo pochissimo, potrebbe addobbare per bene la casa per il prossimo Natale.





Per rallegrare la scrivania

Fiori finti applicati con colla a caldo su una scatolina in resistente plastica trasparente e all'estremità di una penna (dopo aver tolto il tappino di chiusura).